Borgo Voglina
Valenza
2008

Committente: “La Voglina” srl, Alessandria
Progetto e direzione lavori:
Arch. Claudio De Angelis, Geom. Fabrizio Omodeo, Valenza
Progetto strutturale: Ing. Claudio Angeleri, Valenza
 
 
Un piano di recupero del Comune di Valenza ha consentito di demolire vecchi volumi rurali inutilizzati e costruire nove ville unifamiliari aggregate in un unico borgo.
La costruzione, in zona collinare, ha comportato considerevoli opere di palificazione e di contenimento del terreno, di intercettazione e drenaggio delle acque meteoriche provenienti dalla collina stessa.

Un unico piano interrato a forma di “L” ospita ventisette box auto collegati da una corsia di scorrimento e i locali adibiti al tempo libero per ciascuna unità. Ogni casa è costituita da due piani di abitazione fuori terra e caratterizzata da particolari architettonici che la rendono unica nel contesto del borgo.

Il complesso è servito da una corte centrale, da un parco relax e da un parco giochi per bambini. La struttura in calcestruzzo armato è finita all’esterno con facciate di mattoni paramano faccia a vista, alcune delle quali lavorate come i fienili delle vecchie cascine piemontesi.
 
 
Ricagni Domenico srl • c.f. e p.i. 02060480064 • c.s. euro 100.000,00 i.v. • c.c.i.a.a. rea 223220